UNISTRASI - Università per Stranieri di Siena - Ateneo Internazionale

  • Progetto Marco Polo/Turandot

  • Studiare Lingua Italiana

  • EPLUS_UNISTRASI

  • FAQ


Ricerca - Centro Linguistico

 /    

Attività di ricerca con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena

Il Centro Linguistico dell'Università per Stranieri di Siena, oltre ad occuparsi dell'insegnamento della lingua italiana a stranieri, svolge anche attività di ricerca in ambito linguistico e glottodidattico.

Collabora con gli altri Centri e la Facoltà, enti pubblici e privati, a organizzare e promuovere corsi sperimentali, attività formative sussidiarie, percorsi di Alta Formazione, corsi di cultura nell’ambito della lingua e cultura italiana a stranieri.

Tra i settori più avanzati della ricerca svolta negli ultimi anni si citano la costruzione di Sillabi e Curricoli per l’insegnamento dell’italiano a stranieri, le problematiche comunicative e di insegnamento dell’italiano presso le strutture carcerarie in presenza di detenuti stranieri, la costruzione di materiali didattici sperimentali, l’impiego dei mass media nell’insegnamento, l’apprendimento multimediale, aspetti del testing e della valutazione, l’analisi degli errori, il metodo suggestopedico nella didattica dell’italiano come LS/L2.

Negli anni 2006-2009 sono stati attivati due progetti di ricerca con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena per il Potenziamento della comunicazione tra detenuti stranieri e operatori penitenziari attraverso lo studio dell'italiano, l'alfabetizzazione, la formazione degli insegnanti.

Il Cluss, in collaborazione con la CASA CIRCONDARIALE DI SIENA, con questo progetto ha contribuito a sviluppare un dibattito ancora poco presente in Italia e a suggerire modelli di intervento per migliorare la comunicazione interpersonale tra detenuti stranieri e operatori penitenziari con particolare riguardo alla formazione del personale di polizia penitenziaria e delle altre figure professionali coinvolte in interventi di mediazione linguistico-culturale. Sono stati promossi lo studio dell'italiano per il successo scolastico carcerario,  incrementati interventi di mediazione culturale all'interno del carcere, svolta la formazione di insegnanti di italiano L2 (italiano lingua seconda) che operano all'interno del carcere stesso, prodotti e sperimentati curricoli adeguati alla specifica realtà carceraria e altri materiali didattici. Questi progetti sono stati premiati con il riconoscimento del Label Europeo per l’anno 2008.



Centro Linguistico
Piazza Carlo Rosselli 27/28
53100 - Siena
tel. +39 0577 240302-303
cluss@unistrasi.it