UNISTRASI - Università per Stranieri di Siena - Ateneo Internazionale

  • Corsi di Lingua e Cultura
    Italiana

    href="https://cluss.unistrasi.it/1/50/88/Corsi_di_lingua_italiana.htm">Corsi di lingua italiana
  • href="https://cluss.unistrasi.it/1/86/86/Corsi_speciali.htm">Corsi speciali href="https://cluss.unistrasi.it/1/89/95/Corsi_brevi.htm">Corsi brevi href="https://cluss.unistrasi.it/1/25/27/Corsi_a_richiesta.htm">Corsi a richiesta href="https://cluss.unistrasi.it/1/9/16/Corsi_per_docenti_di_italiano.htm">Corsi per docenti di italiano href="https://cluss.unistrasi.it/1/10/17/Corsi_di_cultura_italiana.htm">Corsi di cultura italiana href="https://cluss.unistrasi.it/1/111/141/Corsi_di_lingua_it._preparatori_agli_esami_CILS.htm">Corsi di lingua it. preparatori agli esami CILS href="https://cluss.unistrasi.it/1/99/120/Borsisti_Ministero_Affari_Esteri.htm">Borsisti Ministero Affari Esteri
  • Progetto Marco Polo/Turandot

  • Occasioni di formazione

    href="https://cluss.unistrasi.it/1/105/132/International_Summer_school.htm">International Summer school
  • href="https://cluss.unistrasi.it/1/109/138/Gestione_della_classe_plurilingue.htm">Gestione della classe plurilingue
  • EPLUS_UNISTRASI

  • FAQ


  • International Summer School - Politiche Linguistiche e Pianificazione Linguistica: contesti educativi, lingue e migrazioni

     /   /    

    2nd Edition: “Teacher as a Language Policy Maker” (22nd – 26th July 2019) 

    (Per la versione italiana, scorrere sotto - For the Italian version, please see below)

    Info:  languagepolicy@unistrasi.it

     Modulo di iscrizione - application form: https://goo.gl/forms/htKvzVoDuTjdiPCh2 

    The International Summer School in “Language Policy and Language Planning: education, languages and migrations” aims at providing theoretical and practical competences in the field of multilingualism.

    The Summer School of this year (in its 2nd Edition) is entitled “Teacher as a Language Policy Maker”.

    International studies on the concept of “teacher agency” (Priestley, Biesta & Robinson, 2015) has gained a key-role in educational linguistic research in the past few years. 

    For a long time, in language policy research the central role of teachers has been overlooked; yet teachers are key agents in the implementation of policies at the classroom level (Chua & Baldauf, 2011) and often show resistance to top-down policies. In the post-modern era, teachers are also called to promote processes of inversion of power relations, not only in the school micro-contexts, but also at a social level (García 2016). 

    On the base of the above-mentioned theoretical background, the main topics of the seminars and workshops of the Summer School will be the following:

    - Teacher agency and advocacy in the field of language rights

    - Ethnography of language policy

    - Implementing multilingual education in class and global citizenship - oriented education

    - Translanguaging as a pedagogical praxis and as a research perspective

    - Teachers’ development and Critical Multilingual Language Awareness

    - Language-cultural mediation and language brokering

    In addition, specific information concerning qualitative and quantitative research methodologies in linguistic, educational linguistic, sociolinguistic and ethnographic fields will be provided.



    Invited speakers:

    Prof. Christine Hélot (University of Strasbourg, France)

    Prof. Maite Sanchez (Hunter College, City University of New York - CUNY NYSIEB, USA)

    Prof. Rachele Antonini (University of Bologna, Italy)

     

    Languages of the course:

    English and Italian

     

    Who can participate

    The Summer School is mainly addressed to:

    - PhD students, Post-Doc fellows and researchers interested in the above-mentioned research and disciplinary fields and topics;

    - Teachers*, school Headmasters and Delegates for welcoming procedures in schools, municipality delegates committed to migrants’ integration and migration policies. 

     

    When and Where:

    The Summer School will take place from July 22nd at 2pm to 26th 2019 at 12.30 at the University for Foreigners of Siena for a total amount of 25 hours of lectures and workshop activities.

     

    Application form: 

    The deadline for subscription to the Summer School is 14th April 2019, with the following module:

    https://goo.gl/forms/htKvzVoDuTjdiPCh2 

     

    The fees for the subscription are the following:

    -Ph.D. Students: 150 €

    -Doctorate fellow, Post-Doc, Researcher: 200 €

    -Stakeholders in immigration policy: 200 €

     

    Bank account details

    Recipient: Università per Stranieri di Siena

    C/C N: 63228233

    Bank: MONTE DEI PASCHI DI SIENA – Agenzia 13 – P.za Giovanni Amendola, 53100- Siena

    IBAN CODE: IT  73 G 01030 14217 000063228233

    BIC: PASCITM1J25

    Motive: Language Policy 2019

      

    Organizing committee

    Prof. Carla Bagna, Valentina Carbonara, Andrea Scibetta, Luisa Salvati, Luana Cosenza

    _________________________________________________________________________________________

    II Edizione: “Il docente come agente di politica linguistica” (22– 26 luglio 2019)   

    L'International Summer School in "Politiche Linguistiche e Pianificazione Linguistica: contesti educativi, lingue e migrazioni" (“Language Policy and Language Planning: education, languages and migrations”) intende fornire competenze teoriche e operative nell’ambito del plurilinguismo e del contatto linguistico, delle tematiche sociolinguistiche ed etnolinguistiche. 

    Giunta alla sua seconda edizione, summer school di quest’anno avrà come tema “Il docente come agente di politica linguistica”.

    Per molto tempo il ruolo chiave ricoperto dagli insegnanti è stato sottostimato nella ricerca sulla politica linguistica; ciò nonostante, gli insegnanti sono veri e propri agenti nell’implementazione di azioni politiche a partire dal contesto classe (Chua & Baldauf, 2011), e, allo stesso tempo, spesso mostrano resistenza a politiche di tipo top-down. Nell’era della post-modernità il docente è anche chiamato a promuovere processi di inversione di potere non solo nei micro-contesti scolastici ma anche a livello sociale (García 2016). 

    Sulla base di questo contesto teorico, gli argomenti trattati nei seminari e nei workshop della summer school riguarderanno le seguenti tematiche:

    -Teacher agency e advocacy nell’ambito dei diritti linguistici

    - Ethnografia della politica linguistica

    -Gestione del plurilinguismo in classe ed educazione alla cittadinanza globale

    -Translanguaging come pratica didattica e come prospettiva di ricerca

    -Formazione docenti e Critical Multilingual Language Awareness

    -Mediazione linguistico-culturale e language brokering

    Saranno altresì forniti strumenti della metodologia di ricerca quanti-qualitativa in ambito linguistico-glottodidattico, sociolinguistico ed etnografico. 

    Settori scientifico-disciplinari di riferimento:
    - Glottologia (L-LIN/01)
    - Linguistica Educativa e Didattica delle Lingue Moderne (L-LIN/02).

    Relatori invitati:

    Prof. Christine Hélot (University of Strasbourg, France)

    Prof. Maite Sanchez (Hunter College, City University of New York - CUNY NYSIEB, USA - Cuny Nysieb, USA)

    Prof. Rachele Antonini (Università di Bologna, Italy)

     

    Lingue del corso:

    Italiano e inglese.

     

     Chi può partecipare

    La Summer School si rivolge a:

    - dottorandi, dottori di ricerca e ricercatori interessati agli ambiti disciplinari e alle tematiche sopraelencati;

    - docenti*, dirigenti scolastici e referenti dell’accoglienza presso istituti scolastici, assessori impegnati nell’accoglienza e nelle politiche migratorie.

    *Per i docenti della scuola italiana questo percorso rientra nell’ambito “Integrazione, competenze di cittadinanza e cittadinanza globale” del Piano Nazionale di Formazione dei docenti. Il corso sarà disponibile a breve su Carta del Docente.

    Quando e dove:

    La Summer School si svolgerà dal 22 luglio (inizio ore 14) al 26 luglio 2019 (termine alle ore 12.30) presso l'Università per Stranieri di Siena, per un totale di 25 ore di corso, diviso in lezioni e attività pratiche in workshop.

     

    Iscrizione:

    Le iscrizioni al corso potranno essere effettuate entro il 14 aprile 2019, tramite il seguente modulo:

    https://goo.gl/forms/htKvzVoDuTjdiPCh2 

     

    Le quote di iscrizione sono così suddivise:

    -Dottorando: 150 €

    -Dottore di ricerca, assegnista, ricercatore: 200 €

    -Docente della scuola italiana e dirigenti scolastici (Tassa di iscrizione: 200 €. Per i docenti di ruolo possibilità di versamento tramite la Carta del Docente – disponibile a breve)

    -Soggetti coinvolti nell'accoglienza e nelle politiche migratorie: 200 €

    -Dottorandi e docenti interni dell'Università per Stranieri di Siena (GRATUITO)

     

    Coordinate per il versamento della quota:

    Beneficiario: Università per Stranieri di Siena

    C/C N: 63228233

    Banca: MONTE DEI PASCHI DI SIENA – Agenzia 13 – P.za Giovanni Amendola, 53100- Siena

    IBAN CODE: IT  73 G 01030 14217 000063228233

    BIC: PASCITM1J25

    Causale: Language Policy 2019 

     

    Comitato Organizzatore:

    Prof.ssa Carla Bagna, Valentina Carbonara, Andrea Scibetta, Luisa Salvati, Luana Cosenza. 

     

    _________________________________________________________________________

    Edizioni precedenti /Previous Editions 

    International Summer School “Language Policy and Language Planning: education, languages and migrations”, 23rd-27th July 2018

    Invited speakers

    - prof. Joseph Lo Bianco, University of Melbourne;
    - prof. Michele Gazzola, Humboldt-Universität zu Berlin;
    - prof. Massimiliano Spotti, Tilburg University;

    - professors from the University for Foreigners in Siena.  

     



    Contatti:
    E-mail: languagepolicy@unistrasi.it
    Tel.: 0577/240142-168