UNISTRASI - Università per Stranieri di Siena - Ateneo Internazionale

  • Corsi di Lingua e Cultura
    Italiana

    href="https://cluss.unistrasi.it/1/50/88/Corsi_di_lingua_italiana.htm">Corsi di lingua italiana
  • href="https://cluss.unistrasi.it/1/86/86/Corsi_speciali.htm">Corsi speciali href="https://cluss.unistrasi.it/1/89/95/Corsi_brevi.htm">Corsi brevi href="https://cluss.unistrasi.it/1/25/27/Corsi_a_richiesta.htm">Corsi a richiesta href="https://cluss.unistrasi.it/1/9/16/Corsi_per_docenti_di_italiano.htm">Corsi per docenti di italiano href="https://cluss.unistrasi.it/1/10/17/Corsi_di_cultura_italiana.htm">Corsi di cultura italiana href="https://cluss.unistrasi.it/1/111/141/Corsi_di_lingua_it._preparatori_agli_esami_CILS.htm">Corsi di lingua it. preparatori agli esami CILS href="https://cluss.unistrasi.it/1/117/168/Corsi_Mooc.htm">Corsi Mooc href="https://cluss.unistrasi.it/1/99/120/Borsisti_Ministero_Affari_Esteri.htm">Borsisti Ministero Affari Esteri
  • Progetto Marco Polo/Turandot

  • Occasioni di formazione

    href="https://cluss.unistrasi.it/1/105/132/International_Summer_school.htm">International Summer school
  • href="https://cluss.unistrasi.it/1/109/138/Gestione_della_classe_plurilingue.htm">Gestione della classe plurilingue
  • EPLUS_UNISTRASI

  • FAQ


  • Chi siamo

     /   /    

                                                                                        Homechisiamoprogettodidattica ricerca

     

    Università per Stranieri di Siena 

    Prof.ssa Carla Bagna 

    bagnaCarla Bagna è Prof. Associato di Didattica delle Lingue Moderne.

    Coordina il Centro Linguistico CLUSS ed è Delegata del Rettore alle Relazioni Internazionali. 

    Nelle sue numerose pubblicazioni e ricerche, si è occupata di plurilinguismo nella scuola e nella società, di mappatura delle lingue immigrate e di linguistic landscape.

    Contatto: bagna@unistrasi.it 

     

     

     

     

    Valentina Carbonara 

    carbonara Sono assegnista di ricerca presso il Centro Cluss.

    Ho conseguito una Laurea Magistrale in Didattica dell'italiano a stranieri nel 2012 e un Dottorato di Ricerca in "Linguistica e Didattica dell'italiano a stranieri" nel 2017.

    Sono stata insegnante di italiano LS/L2 in diversi contesti scolastici in Italia e all’estero, fra cui in Siria, Marocco e Turchia. In quest'ultimo contesto, ho contribuito ad avviare una sperimentazione bilingue presso la scuola dell'infanzia Evrim di Istanbul. Sono co-responsabile del gruppo LEND (Lingua e nuova didattica) di Siena. I miei interessi di ricerca sono: insegnamento dell’italiano come LS/L2, apprendimento precoce delle lingue straniere, CLL, bilinguismo e translanguaging.

    Nel progetto sono referente per l'I.C. di Serravalle Scrivia e, insieme al collega Andrea Scibetta, per l'I.C. "Marco Polo" di Prato. 

    Contatto: carbonara@unistrasi.it 

     

    Andrea Scibetta

    scibetta Sono assegnista di ricerca presso il Centro Cluss.

    Nel 2012 ho conseguito una Laurea Magistrale in "Lingue e Civiltà dell'Oriente", con specializzazione in lingua e letteratura cinese; nel 2017 ho conseguito un Dottorato di Ricerca in "Linguistica e Didattica dell'Italiano a Stranieri". I miei settori di interesse scientifico e di ricerca riguardano principalmente i processi di apprendimento dell'italiano da parte di apprendenti sinofoni (con un focus particolare sulla pragmatica), la didattica della lingua cinese e la didattica nelle classi plurilingui.

    Sono stato insegnante di cinese (in particolare presso l'Istituto Confucio di Firenze) ed esercito costantemente attività di mediazione. Ho esperienze di studio e ricerca in Cina e in Germania.

    Nel progetto sono referente per l'I.C. di Cerreto Guidi e, insieme alla collega Valentina Carbonara, per l'I.C. "Marco Polo" di Prato. 

    Contatto: scibetta@unistrasi.it 

     ____________________________________________________________________________________

     

    Alcune docenti dell'I.C. "Martiri della Benedicta" di Serravalle Scrivia 

     

    Federica Cucinella, Dirigente Vicaria

    Sono laureata in pedagogia e insegnante di scuola primaria dal 1994, ho rivestito diversi incarichi fino ad arrivare ad essere dal 2009 al 2017 collaboratore vicario del Dirigente. Attualmente ho il semi esonero e ricopro la funzione di collaboratore del Dirigente. Sto ultimando un Master "Organizzazione e gestione delle istituzioni scolastiche multietniche" presso l'Università di Genova e da anni ho instaurato una collaborazione con l'Università per Stranieri di Siena e anche con altri atenei del nord Italia. 

    Credo in una scuola a misura di bambino, e nelleducare nella diversità all'uguaglianza. Ritengo la scuola un luogo importante per imparare a stare insieme, avendo la consapevolezza di mettere insieme regole culturali, educative con quelle sociali, nella convinzione che la cosa più difficile da apprendere  sia riuscire ad accettare gli altri. L' insegnante deve guidare, condurre i propri alunni, costruire dei percorsi, dovremmo essere dei facilitatori dell'insegnamento, saper tirare fuori, un po' come la maieutica socratica, il meglio di ognuno valorizzandolo, per creare adulti felici ed una società migliore. In questo progetto "il meglio" sono le lingue di tutti i bambini.

    Contatto:  federica.cucinella@live.it 

     

    Antonella Chiapuzzo (5A)

    Dopo il diploma magistrale, ho conseguito la laurea in lingue e letterature straniere presso l'Università di Genova. Dal 1999 insegno nella Scuola Primaria di Serravalle Scrivia, dove risiedo. A Serravalle la percentuale di stranieri è elevata. L'Istituto di cui faccio parte, da anni dedica particolare attenzione all'inserimento e all'integrazione degli alunni provenienti da altri Paesi.

    Come docente ritengo che la valorizzazione della lingua e della cultura di ogni bambino sia indispensabile per creare all'interno della classe relazioni basate sul rispetto reciproco. 

     

     

    Maddalena D'Avino (Classe 1B e precedentemente 5B)

     

     

    Sono docente di ruolo nella scuola primaria dal 1991. Mi sono occupata del Progetto Accoglienza e Integrazione per molto tempo fino all'anno scolastico 2017-2018, incentrando il mio lavoro principalmente sul rapporto con le famiglie di origine straniera.

    Partecipo al progetto L'AltRoparlante fin dal principio e mi sono recata presso l'Università per Stranieri di Siena e la scuola "Guasti" di Prato a giugno 2018 come portavoce delle iniziative condotte nella nostra scuola.

     

     

    Marita Obinu (2B)

     

    Docente di scuola primaria (ambito linguistico e antropologico) presso l’Istituto Comprensivo Martiri della Benedicta di Serravalle Scrivia.

    Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università di Genova.Ho insegnato come specialista di inglese L2 e poi ho utilizzato l’esperienza acquisita per insegnare italiano come L2 agli alunni di origine straniera.

    Mi sono inserita nel progetto L'AltRoparlante a partire dalla seconda annualità con la mia classe prima. 

     

     

     

    Rita Repetto (5B)

    Docente di scuola primaria (ambito linguistico e antropologico) presso l’Istituto Comprensivo “Martiri della Benedicta" di Serravalle Scrivia. 

    Dopo una breve esperienza alla Scuola dell’Infanzia ha continuato il percorso di lavoro nella Scuola Primaria.

    Da tre anni partecipa al progetto l’Altroparlante, in stretta collaborazione con tutte le docenti del team, compresa l'insegnante di matematica Annarita Guido e i docenti di sostegno, tra cui Monica Gavazza, supporto fondamentale per l'adozione di un dizionario plurilingue di classe. 

     

     

     

     

    Elena Sabbi (Scuola dell'infanzia)

    Sono docente di sostegno presso la scuola dell'infanzia di Serravalle Scrivia da tre anni. Sono specializzata in metacognizione (metodo Feuerstein), autismo e Dsa. Lavorando in un contesto con un'utenza ad altissima percentuale di stranieri, ci troviamo spesso ad occuparci della prima accoglienza di bambini in età prescolare e dei loro genitori. Ho seguito con attenzione l'attuazione del progetto l'AltroParlante presso la scuola primaria del mio I.C e di recente abbiamo deciso di inserire nel progetto anche la scuola dell'infanzia, per favorire la proposta di strategie inclusive rivolte ai piccoli alunni stranieri che per la prima volta entrano nel mondo della scuola. Credo che la scuola sia prima di tutto luogo di incontro e confronto con l'altro, spazio per osservare, conoscere ed accogliere le diversità. Lavorare con culture e lingue diverse e favorire un inclusione reale e positiva è per me contemporaneamente sia sfida che privilegio. 

     

     

    Rosaria Tomasello (1A, precedentemente 5A)

     

    Sono docente di ruolo nella scuola primaria dal 1998. Laureata in Logopedia, mi sono occupata del Progetto Accoglienza e Integrazione insieme alla collega Maddalena D'Avino fino all'anno scolastico 2017-2018.

     

     

     

     

     

     

    ____________________________________________________________________________________

    Alcune docenti della Scuola primaria "Collodi" di Stabbia, I.C. Cerreto Guidi (FI)

    Anna Maria Salvi

    Sono docente di scuola primaria.  Dal 2007 insegno italiano nella scuola primaria di Stabbia “Carlo Collodi”dell’Istituto Comprensivo di Cerreto Guidi  che accoglie molti alunni di origine migratoria nati in Italia e neo-arrivati, in particolare dalla Cina . Come insegnante, al di là degli interventi personalizzati in piccoli gruppi laboratoriali per l’apprendimento dell’italiano L2, ho orientato l’azione didattica verso metodi e strategie che, attraverso proposte sfidanti e ludiche, sviluppino nella classe la capacità di lavorare in maniera cooperativa. Inoltre mi impegno per migliorare i processi organizzativo – didattici relativi all’ accoglienza dei neo-arrivati e per aiutare a superare gli stereotipi reciproci e abbassare le barriere comunicative, culturali e sociali. 

    Contatto: annamaria.salvi@gmail.com


     

    Sara Gaggelli 

    Sono docente di scuola primaria.  Dopo qualche anno di precariato come
    Insegnante e una Laurea Magistrale in Giurisprudenza all’Università di Siena, dal 2007 insegno matematica e inglese nella scuola primaria di Stabbia “Carlo Collodi”, dell’Istituto Comprensivo di Cerreto Guidi.  Trovandomi in una scuola a forte flusso migratorio ed una rilevante mobilità degli studenti stranieri durante l'intero anno, ho orientato l’azione didattica verso una metodologia più flessibile e strategie che favoriscano l’inclusione e la cooperazione tra pari. 

    Ho cercato di utilizzare quanto sperimentato nelle mie prime esperienze d’insegnamento come insegnante specialista di inglese come LS nelle varie classi in cui mi sono trovata ad insegnare, cercando di favorire la collaborazione e la didattica laboratoriale in piccolo gruppo.

    Contatto: saragaggelli@libero.it 

     

    _____________________________________________________________________________________ 

     

    Alcune docenti della Scuola primaria "Guasti" di Prato (I.C. "Marco Polo")

    Angela Dibuono, Dirigente Scolastico

    Angela Dibuono dirigente dell’istituto comprensivo Marco Polo, scuola della rete  UNESCO, storicamente multietnica e multiculturale della  città di Prato,  la cui utenza per il 65% straniera è rappresentativa di 20 nazionalità diverse con una prevalenza della comunità cinese. 

    Esperienze nella formazione dei futuri maestre e maestri nel corso di Laurea di scienze della Formazione Primaria dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

    Laurea in filosofia, Teacher di Phylosophi For Children, ha partecipato al progetto europeo PEACE (Philosophical Enquiry Advancing Cosmopolitan Engagement) del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Napoli “Federico II” finalizzato alla sperimentazione e validazione di un approccio metodologico e materiali  didattici per lo sviluppo dell’impegno cosmopolita in educazione.  

     

     

     

    Sandra Martini (5B)

    sandraSono una docente di scuola primaria. Mi sono specializzata inizialmente sulle lingue straniere: dal liceo linguistico alla certificazione TESOL, alla laurea con la Open University e, le mie prime esperienze di insegnamento sono state come docente di lingua inglese LS. Dal 2000 ho iniziato a lavorare nel contesto plurilingue dell'I.C. Marco Polo di Prato (70% di studenti stranieri sul totale) e, di conseguenza, tutta la teoria e i materiali che utilizzavo in lingua inglese sono confluiti nell'insegnamento dell'italiano L2 ed ho iniziato a preparare il materiale adattandolo prima da testi in inglesi e poi in modo personale in base alla classe e agli studenti. Nel 2016 ho preso la Certificazione CEDILS e sono iscritta al corso di Lingua e Cultura italiana presso Unistrasi. Ho appena pubblicato un libro di letture graduate con Sestante dal titolo 'Amici a scuola' per livelli A1/A2 del QCER.

    Contatto: sandramartini123@gmail.com  

     

     

    Maria Paglia (4C)

    Sono docente di  scuola primaria presso la scuola Cesare Guasti dell'Istituto Comprensivo Marco Polo di Prato. Svolgo la mia azione educativa e didattica in un contesto multietnico e plurilingue: l'esperienza acquisita in questi anni e i corsi di formazione mi hanno permesso di consolidare e arricchire la metodologia per l'insegnamento dell'italiano L2.  Da 8 anni sperimento percorsi strutturati di italiano del CIDI con l'utilizzo della didattica laboratoriale e di strategie diversificate, per garantire la reale inclusione di tutti gli alunni e il raggiungimento di competenze soddisfacenti. Sviluppo e adatto i percorsi alla classe attraverso momenti di formazione in presenza con la professoressa Maria Piscitelli, incontri autogestiti fra insegnanti e  una continua ricerca individuale e di gruppo.

    Ha collaborato alla realizzazione di due videodocumentari dal titolo Anch'io sono straniero e Nella mia città c'è il mondo. In entrambi è centrale il tema dell'integrazione scolastica e multiculturale, realizzata anche con la partecipazione dei genitori. 

    Contatto: mapalifa@libero.it 

     

     

    Enza Varagone (3AF)

    Sono docente di scuola primaria presso l’I.C. Marco Polo di Prato. La mia esperienza professionale verso un’educazione plurilingue, multiculturale e interculturale inizia nell’anno 2016, quando sono entrata a far parte del gruppo di lavoro del CIDI di Prato. Il percorso di formazione  promosso dal CIDI ed il continuo confronto con i membri del gruppo di lavoro, mi  hanno permesso di acquisire  un metodo  utile per un  insegnamento efficace e per un apprendimento L2. Ho di recente pubblicato un eBook  dal titolo "Avventure alla fattoria di Ugo" i cui racconti vogliono offrire un’occasione per guidare i bambini e le bambine, dai 3 ai 6 anni, allo sviluppo delle diverse intelligenze (https://www.cm2art.com/ecommerce/7/266).

    Contatto: enza.varagone@gmail.com 

     

     

     

    ________________________________________________________________________________________

     

    Alcune docenti dell'I.C. "Bertolotti" di Gavardo (BS) 

    Mariagrazia Agnelli 

    mariagraziaSono docente di lingua inglese nella scuola secondaria di primo grado. La mia formazione e l’esperienza lavorativa nelle scuole delle province di Bergamo e Brescia mi hanno aiutato a essere attenta e impegnata rispetto all’interculturalità, al multiculturalismo, al plurilinguismo e multilinguismo. Nella realtà scolastica in cui lavoro da 10 anni, come docente e referente intercultura, cerco di favorire il dialogo e l’accoglienza nei confronti delle famiglie e degli alunni di origine straniera, incoraggiando la collaborazione e il rispetto reciproco.

    Sono una docente versatile che crede nel proprio lavoro e cerca di far emergere le diverse intelligenze e potenzialità degli studenti, proponendo e organizzando esperienze multiculturali che permettano loro di conoscere realtà diverse. Da alcuni anni accogliamo nella scuola per sei settimane studenti universitari stranieri che collaborano con i docenti nella proposta didattica. Sono convinta che la conoscenza degli altri, l’apertura e il dialogo con culture diverse sia importante per conoscere noi stessi e aiutarci ad affrontare le sfide di ogni giorno.

     

    ________________________________________________________________________________________ 

     

    Alcune docenti dell'I.C. 8 di Modena

    Monica Di Buduo

    Sono un’insegnante di scuola primaria. Da 3 anni sono Funzione Strumentale per gli alunni bilingui, che rappresentano la maggioranza dei bambini delle nostre classi. Infatti la realtà dell’istituto comprensivo per cui lavoro dal 2003 è fortemente caratterizzata dal fenomeno immigratorio. La maggioranza dei nostri studenti non è italofona e, pur essendo spesso nata in Italia, presenta notevoli difficoltà soprattutto nella lingua per lo studio.